IT | EN

Legge Turismo Nazionale

COME APRIRE UN'ATTIVITÀ DI BED AND BREAKFAST

Secondo le Norme Regionali in vigore vengono definite Bed and Breakfast le strutture ricettive gestite da privati che, avvalendosi della loro organizzazione familiare, utilizzano parte della propria abitazione, con periodi di apertura annuali o stagionali e con un numero di camere e letti limitati, sulla base di leggi regionali di settore o di regolamenti comunali specifici.

Se si desidera aprire un B&B la prima cosa da fare è quella di consultare la specifica LEGGE REGIONALE in materia. Le Leggi regionali si rifanno alla Legge Principale: Legge 29 marzo 2001, n. 135 - "Riforma della legislazione nazionale del turismo", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 92 del 20 aprile 2001.

Bisogna quindi recarsi presso lo sportello SUAP del Comune di pertinenza per ritirare la modulistica necessaria per la Dichiarazione di Inizio Attività o scaricare la documentazione da internet. La SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), è la nuova procedura che sostituisce la DIA (Denuncia di Inizio Attività). Il vantaggio offerto da questo nuovo strumento è quello che con la presentazione della SCIA l'apertura della struttura ricettiva è immediata.

Alla SCIA, tramite gli strumenti cartacei o telematici, vanno allegati i documenti necessari per la completa definizione della pratica (avvio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande, autorizzazione targa o insegna). I passi successivi riguardano l'avvio delle pratiche, gestite dalle locali A.A.P.I.T. (Azienda Autonoma per l'incremento Turistico) o dagli Uffici Turistici, per la classificazione della struttura e per il monitoraggio e la comunicazione degli ospiti alle Autorità di Pubblica Sicurezza. Riguardo a queste procedure vanno consultati gli uffici competenti in quanto ci potrebbero essere delle differenze tra regione e regione.

REQUISITI PER L'ALLOGGIO

L'alloggio deve avere un massimo di 3 camere (ma i requisiti variano da regione a regione) debitamente arredate con letto, armadio, comodini, sedie, lampade e cestini gettacarte, per un massimo di 6 posti letto. 

Per rispettare il carattere saltuario dell'attività, senza dover aprire partita iva, è prevista un'interruzione di almeno 90 giorni, anche non consecutivi, nel corso dell'anno.

I requisiti minimi richiesti per l'apertura di un B&B sono: 14 mq per la camera doppia, 8 mq per la singola, conformità alle norme si sicurezza degli impianti elettrici, a gas, di riscaldamento, rispetto delle norme igieniche ed edilizie. Anche questi possono subire delle variazioni da regione a regione.

IL SERVIZIO

Dovrà essere accurato avvalendosi della normale organizzazione familiare e fornendo cibi e bevande confezionate per la prima colazione, senza alcun tipo di manipolazione. Questo non significa che si debbano servire solo alimenti confezionati industriali né che l'inderogabilità a questa regola sia assoluta. In particolar modo, dopo l'entrata in vigore del nuovo CODICE SUL TURISMO ci sono parecchie novità per quanto riguarda la gestione dei servizi offerti dai bed and breakfast.

I B&B, con l’entrata in vigore del decreto Legislativo n° 79 del 23 maggio 2011 per incrementare il mercato turistico a cui è allegato il nuovo Codice del Turismo, si distinguono in due tipologie. I classici B&B a carattere familiare, dove è previsto: l'alloggio presso la propria residenza, offerta di cibi e bevande preconfezionate a colazione, non necessitano di partita IVA e sono un un’attività economica non imprenditoriale

I B&B a carattere imprenditoriale, che sono considerati imprese a tutti gli effetti. Essendo considerata un`attività diretta alla produzione di servizi per l`ospitalità esercitata in una struttura ricettiva si potrà erogare il servizio di somministrazione di alimenti e bevande ai propri ospiti.

La nuova figura del B&B a carattere imprenditoriale è inclusa all'interno delle attività ricettive paralberghiere (come motel, villaggi-albergo, residenze turistico-alberghiere, alberghi diffusi, residenze d`epoca alberghiere, residenze della salute-beauty farm).


Legge Regionale B&B Abruzzo
Legge Regionale B&B Basilicata





© 2014 | Condizioni Generali e Privacy
All Rights Reserved


Newsletter


Customer support
info@caffelletto.it
Benessere | Città d'arte | Gusto | Famiglia | Mare | Romantico | Collabora con noi